Bando Assegnazione Borse di Studio A.S. 2020/2021

Pubblicato il 3 gennaio 2022 • Cultura , Giovani , Scuola , Sociale

Bando Di Concorso per Assegnazione di Borse di Studio - Anno Scolastico 2020/2021 
(scadenza: ore 12:00 di venerdì 25 Febbraio 2022)

In esecuzione del Regolamento comunale per la concessione di borse di studio approvato con deliberazione consiliare n. 90/90 e successivamente modificato con delibera n, 4/95, n. 10/2000 e delibera di G.C. n. 15 dell‘11.01.2006, delibera di G.C. n. 14 del  12.01.2007 e delibera di G.C. n. 10 del  09.01.09, n. 134 del 12.11.2010, delibera di C.C. n. 32 del 23.08.2011 e delibera di G.C. n. 10 del 11.01.2013;

SI RENDE NOTO

 che è indetto il concorso pubblico per l’assegnazione delle seguenti borse di studio:

  • 4 borse da euro 104,00 a studenti licenziati dalla Scuola Media Inferiore;
  • 2 borse da euro 207,00 a studenti licenziati dalla 1^ classe della Scuola Media Superiore;
  • 2 borse da euro 207,00 a studenti licenziati dalla 2^ classe della Scuola Media Superiore;
  • 2 borse da euro 207,00 a studenti licenziati dalla 3^ classe della Scuola Media Superiore;
  • 2 borse da euro 207,00 a studenti licenziati dalla 4^ classe della Scuola Media Superiore;
  • 2 borse da euro 207,00 a studenti licenziati dalla 5^ classe della Scuola Media Superiore;
  • 4 borse da euro 414,00 a studenti universitari che frequentino il secondo anno o i successivi e che prima della data di pubblicazione del bando di concorso delle borse di studio, abbiano superato almeno tre esami durante l’anno accademico precedente e che non siano fuori corso da più di due anni.
  • 2 borse da euro 414,00 a studenti laureati.

I richiedenti dovranno dimostrare la prosecuzione degli studi.


Possono concorrere all’assegnazione delle borse di studio gli studenti che:

  1. a) frequentino la Scuola Media Superiore statale (o non statale nel caso non esistesse Scuola statale del medesimo indirizzo facilmente raggiungibile) o l’Università;
  2. b) abbiano la residenza nel Comune da almeno un anno dalla data di pubblicazione del bando di concorso;
  3. c) abbiano riportato una votazione non inferiore a 7,5/decimi, escludendo dal computo i voti riportati in religione, educazione fisica ed eventuali materie facoltative, per le Scuole di 2° grado, o il giudizio di “distinto” per la classe terza della Scuola Media Inferiore, o una votazione di 75/100 alla Maturità o una media di 26/30 per l’Università (la media viene calcolata su tre esami a scelta del candidato).

    Gli studenti delle Scuole medie inferiori dovranno presentare anche copia della pagella con i voti conseguiti nell’a.s. 2020/2021.

    Gli studenti universitari dovranno specificare nella domanda se si tratta di laurea breve (tre anni) senza proseguimento degli studi oppure laurea unica.
  4. d) non siano ripetenti ed abbiano ottenuto nell’a.s. precedente la promozione in prima sessione;

Le domande in carta libera dovranno essere presentate al Comune di Limone sul Garda entro le ore 12:00 di venerdì 25 febbraio 2022, corredate da una dichiarazione della Scuola contenente le votazioni o giudizio ottenuti oltre che da una dichiarazione della Scuola attestante che lo studente non è ripetente e prosegue gli studi o una dichiarazione dell‘Università con i voti ottenuti.

In caso di spedizione postale la domanda deve pervenire presso il Comune ugualmente entro il termine stabilito come sopra.

Le domande che non avranno i requisiti di cui sopra non verranno accettate.

La Commissione formerà la graduatoria dei concorrenti nel rispetto del bando e del Regolamento.

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO
Vicesindaco
Risatti Franceschino


Link: Atto pubblicato Albo Prestorio il 03.01.2022